TRATTAMENTI SOS ANTI-FATICA
ISPIRATI ALLA MESOTERAPIA FACCIALE
MÉSOLIFT

SEGNI DELLA FATICA

I SEGNI DELLA FATICA

La fatica cutanea deriva dalla carenza di energia necessaria per il buon funzionamento cellulare, vale a dire una carenza in vitamine, minerali e oligo-elementi. Tutte queste sostanze nutritive giocano un ruolo primario nel funzionamento delle cellule.

Le cause derivano da uno stile di vita stressante, mancanza di sonno, alimentazione squilibrata e poco tempo per rilassarsi. Se sei una donna, la situazione peggiora quando i disordini ormonali riducono maggiormente le riserve di sostanze nutritive. Risultato: il metabolismo cellulare e la microcircolazione rallentano, la pelle non si rigenera in profondità, né riesce a trattenere l'acqua in superficie, indispensabile a mantenere un buono stato di idratazione. Appare di un colorito grigiastro, diventa più sensibile e perde luminosità. 

Per combattere questi segni e mantenere la pelle fresca e luminosa, è indispensabile seguire un rigoroso e specifico rituale di trattamento.

ISPIRATI ALLE TECNICHE DI MESOTERAPIA FACCIALE

I Laboratori Lierac hanno importato nella cosmetica il concentrato energizzante ispirandosi alla mesoterapia facciale: vitamine, minerali e acido ialuronico in alte concentrazioni, sostanze necessarie per compensare le carenze cutanee.

LE AZIONI MIRATE DI MÉSOLIFT

CONCENTRATO “MESOTHERAPy-LIKE”: AZIONE ANTI-FATICA

I trattamenti Mésolift replicano il concentrato utilizzato nella mesoterapia in medicina estetica. I suoi componenti, selezionati per le loro azioni nutritive e rivitalizzanti, "dinamizzano" i tessuti cutanei. 

Questo cocktail, composto da 5 vitamine (A, C, E, B5, B6), 6 minerali (calcio, magnesio, rame, zinco, manganese, potassio) e acido ialuronico, rimpolpa la pelle e dona un aspetto più fresco e luminoso.

UN'EFFICACIA TESTATA E APPROVATA Corregge istantaneamente e nel tempo i segni della fatica, tonifica la pelle, rivela la sua luminosità.

PELLE TONIFICATA


LUMINOSITÀ RIVELATA


PELLE RIVITALIZZATA


(1) % di soggetti che hanno percepito gli effetti dopo 28 giorni di utilizzo - Mésolift Siero. Test di Auto-valutazione 59 donne.
(2) % di soggetti che hanno percepito gli effetti subito dopo l'applicazione - Mésolift Crema. Test di Auto-valutazione 54 donne.

LIERAC pionieri

Nel 1975 il fondatore di LIERAC è stato uno dei primi medici a praticare la mesoterapia estetica sul viso.

I NOSTRI CONSIGLI

Detergere il viso
Tutto comincia dalla detersione. Non dimenticare di detergere il viso ogni giorno per eliminare dalla pelle tutte le impurità. Una o due volte a settimana, esfolia il viso per rimuovere le cellule morte.

Fai il pieno di betacarotene
Carote, mango, papaya, melone, albicocche… tutti contengono betacarotene, il precursore della vitamina A, che protegge la pelle dai raggi UV, ravviva il colorito e prepara all'abbronzatura. Consumiamone a volontà, preferibilmente crudi!

Tonificare il viso
Per tonificare e restituire luminosità alla pelle spenta e affaticata, spruzza sul viso acqua fredda per stimolare la microcircolazione e ritrovare luminosità e freschezza.

Le vostre domande sui problemi legati alla fatica

Come evitare di sentirsi affaticati la mattina ?

Se vi sentite sempre stanche al vostro risveglio, probabilmente il vostro stile di vita è troppo frenetico. 
Tutto inizia con il sonno della buona notte. Un adulto dovrebbe dormire almeno 7 ore a notte e in buone condizioni (biancheria da letto confortevole, temperatura media, assenza di rumore...). Il rituale prima di coricarsi è essenziale. Prendersi del tempo per rilassarsi, evitare cene troppo abbondanti o evitare l'alcol, aiuta a promuovere il buon sonno. Praticare attività fisica regolarmente facilita un riposo ristoratore e profondo.

Che tipo di alimentazione prediligere per combattere la fatica ?

La cosa più importante è diversificare l'alimentazione. Mangiare di tutto e in quantità ragionevoli permette di apportare al corpo tutto il nutrimento di cui ha bisogno. Tuttavia è consigliabile aumentare le porzioni di frutta e legumi, e diminuire al contrario l'apporto di grassi cattivi come salumi, burro o dolci. Per facilitare il recupero, i cereali integrali e la frutta secca sono i migliori alleati. Ricorda inoltre di mangiare pesce, ricco di omega 3.